Produzione di mascherine filtranti

Due aziende di Padova entrano nel mercato della produzione di mascherine filtranti


La start-up Everywave e la Unitech ultrasuoni, leader nella progettazione e produzione di sistemi a ultrasuoni di alta potenza, si sono recentemente specializzate nella produzione di sistemi di saldatura a ultrasuoni per tutte le tipologie di mascherine filtranti, per permetterne la produzione sia in Italia che all’estero.

Unitech è una azienda produttrice di sistemi a ultrasuoni per il cleaning e varie altre importanti applicazioni industriali mentre Everywave è una start-up innovativa rivolta all’impiego degli ultrasuoni per varie applicazioni dell’industria alimentare, farmaceutica, agroalimentare.

La recente richiesta di mascherine filtranti per l’emergenza COVID-19 ha portato le due aziende, forti delle capacità di rapida progettazione e sviluppo di prodotti innovativi, alla realizzazione di sistemi di saldatura per strati filtranti di materiale "non tessuto" tipicamente impiegati per questi dispositivi protettivi.
I sistemi sviluppati sono dotati di tecnologia di altissimo livello, sia per prestazioni, sia per flessibilità e facilità di impiego.

I soci di Everywave hanno dichiarato:

“Le molte richieste e la situazione di emergenza nazionale ci hanno spinto verso la progettazione di sistemi fondamentali per le aziende italiane di progettazione meccanica che vogliono sviluppare macchine complete per la produzione automatica di mascherine filtranti con qualità ed efficienza allo stato dell’arte”.

I sistemi di saldatura a ultrasuoni vengono progettati e prodotti interamente nello stabilimento di Vigonza (PD) e possono essere acquistati mediante richiesta ai seguenti contatti:

Unitech: +39 049 628961, info@unitech-italia.com
Everywave: +39 339 8182549, info@everywave.eu

Italiano